Start typing and press Enter to search

Ciak Irpinia 2018

l Consorzio di Tutela Vini d’Irpinia lancia l’iniziativa di un evento annuale di incontro tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti per seguire l’evoluzione del territorio, prendendo spunto dalla vendemmia appena conclusa
Cortile-esterno-piueconomia

In attesa del programma della seconda edizione, vi raccontiamo cosa è accaduto nella prima edizione.

Nella prima edizione, patrocinata dal Comune di Taurasi di “Ciak Irpinia” si sono accesi i riflettori sulle grandi produzioni irpine, come il Fiano di Avellino DOCG, il Greco di Tufo DOCG, la Falanghina Irpinia DOC e il Taurasi DOCG.
Il vino è stato l’assoluto protagonista di un’iniziativa immaginata come una full immersion tra i colori, i sapori e i profumi unici di una provincia che vive da sempre della magia del vino.

IL FORMAT

L’evento annuale nasce con l’obiettivo di favorire lo scambio di idee, informazioni ed impressioni sul territorio irpino tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti, prendendo spunto dalla vendemmia appena conclusa.
La Commissione Tecnica, presieduta dal professor Luigi Moio e composta da una selezione di enologi operanti nel territorio irpino, sta ultimando i lavori sui dati analitici delle vendemmie in esame.