Start typing and press Enter to search

 

LA PROPRIETÀ

TENUTA CAVALIER PEPE,IRPINIA

Tenuta Cavalier Pepe è un’azienda vinicola con 60 ettari di vigneti e 11 ettari di uliveti situati a Luogosano, Sant’Angelo all’Esca e Taurasi, in provincia di Avellino. Questo è il cuore dell’Irpinia, la principale area vitivinicola della Campania.

Fin dall’antichità, la Campania è nota per la produzione di vini di qualità, come Falerno, Greco, Faustiniano e Caleno. Questi erano considerati i “vini degli imperatori” e lodati dai più grandi scrittori classici come Cicerone, Plinio, Marziale e Tibullo.

La regione è ideale per la produzione di vino grazie alle caratteristiche del suo terroir, così come alle tecniche di coltivazione e vinificazione locali.

Ci sono attualmente 15 denominazioni a livello di DOC e quattro DOCG, di cui tre si trovano in Irpinia – Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi.

L’IRPINIA

Irpinia has always been a land rich in vineyards. The region is divided by the Apennine ridge on two sides, the Tyrrhenian and the Adriatic, and as a result, has unique pedo-climatic characteristics that give its vines and wines great prestige. Viticulture here is greatly influenced by altitude, the vineyards located at between 300 and 800 metres above sea level. Two rivers, the Calore and Sabato, cross the region and are significant sources of water for local wine production. Thanks to the unique combination of altitude, soil and microclimate, Irpinia’s vines are among Italy’s most prestigious. Various native grape varieties thrive here, the conditions being ideal for excellent growth and maturation. The wines of Irpinia share one common trait – perfect balance. These are mineral wines with great volume and finesse, significant aromatic persistence, and longevity.

LE GRANDI VARIETÀ DI UVA INDIGENE

Aglianico, Fiano, Greco, Falanghina and Coda di Volpe sono i vitigni tradizionali più coltivati ​​in Irpinia. Costituiscono la maggior parte dei vini DOC e dei tre grandi vini DOCG dell’Irpinia – Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo.

 

LE DENOMINAZIONI
DOC e DOCG d’IRPINIA

L’Irpinia, grazie alle caratteristiche del suo territorio, come il clima e il suolo, è sempre stata una terra per la viticoltura.
L’Irpinia vanta la particolarità di aver ricevuto la prima DOCG del Sud Italia: Taurasi DOCG, nel 1993. A seguire Fiano di Avellino DOCG e Greco di Tufo DOCG, vini bianchi storici dell’Irpinia.
L’Irpinia, oltre a vantare tre tra le più prestigiose DOCG del Sud Italia, comprende molte DOC importanti, tra cui la famosa Coda di Volpe e la Falanghina.

  • TAURASI DOCG
  • FIANO DI AVELLINO DOCG
  • GRECO DI TUFO DOCG